Pioggia e grandine sul Locarnese

Le previsioni di MeteoSvizzera, puntuali, si sono avverate -Alberi caduti in Valle Onsernone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

MetoSvizzera aveva diramato lunedì una allerta di grado tre per il Sopraceneri. Puntuale, la previsione si è avverata e in serata importanti precipitazioni hanno interessato soprattutto il Locarnese.

 

Vento forte, pioggia e grandine si sono abbattuti inizialmente nella zona di confine, per poi estendersi alla Valle Onsernone e all’alta Vallemaggia. A Crana ViaSuisse dopo le 23.00 ha annunciato una situazione di pericolo in seguito alla caduta di alberi. Problemi alla circolazione anche a Cerentino, per oggetti sulla carreggiata.

Pericolo marcato per le piogge a sud delle Alpi (clicca sull'immagine per ingrandirla)
Pericolo marcato per le piogge a sud delle Alpi (clicca sull'immagine per ingrandirla) (MeteoSvizzera)

“La perturbazione si estenderà nella notte anche alla Val di Blenio e all’alta Leventina, per esaurirsi con il passare delle ore. Tra lunedì e mercoledì sono previsti a sud delle Alpi 100-250 mm, nelle Alpi centrali 50-80 mm di pioggia, localmente fino a 100 mm”, sottolinea ai microfoni della RSI il meteorologo Marco Gaia. Le precipitazioni, seppur di minor intensità, continueranno anche nel corso della settimana.

Per saperne di più:

- MeteoSvizzera Locarno-Monti

bin
Condividi