A Campo Blenio l'impegno è totale per garantire i corsi di sci ai bambini
A Campo Blenio l'impegno è totale per garantire i corsi di sci ai bambini (archivio Ti-Press)

Piste aperte pure con il "caldo"

Le temperature molto miti di questi giorni complicano il lavoro dei gestori ma per ora si sfruttano i cannoni sparaneve

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La giornata di mercoledì, Santo Stefano, ha coinciso in Ticino con l’apertura delle piste da sci per le vacanze di Natale. Un periodo che quest'anno è stato preceduto da qualche pioggia e da temperature elevate anche nell’Alto Ticino.

Condizioni meteo non straordinarie, che comunque non hanno compromesso l’offerta per gli appassionati. È il caso di Campo Blenio, che ha deciso di non rinunciare ai corsi di sci in programma durante le ferie natalizie e garantisce l’indispensabile manto bianco grazie ai cannoni sparaneve.

A Campo Blenio l'impegno è totale per garantire i corsi di sci ai bambini
A Campo Blenio l'impegno è totale per garantire i corsi di sci ai bambini (archivio Ti-Press)

Il clima decisamente mite di questi giorni scioglie la neve, ma la speranza resta quella di rendere agibile un’ulteriore tratto delle piste e consentire al centinaio abbondante di bambini iscritti di poter seguire i loro corsi. 

Quot/BW/EnCa
Condividi