Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (keystone)

Presunto lupo ibrido abbattuto nei Grigioni

È stato scoperto nella Valle del Reno ed è probabilmente arrivato dal Piemonte passando dal Ticino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un presunto lupo ibrido è stato abbattuto alla fine della scorsa settimana da un guardiano della selvaggina nella Valle del Reno grigionese, riferisce oggi, venerdì, l’Ufficio per la caccia e la pesca. Diversi indizi lasciano presupporre che l’animale, un maschio con un mantello beige molto appariscente, proveniva dal Piemonte e che possa aver raggiunto i Grigioni passando dal Canton Ticino. Un esame genetico è stato affidato, come prassi, alla Laboratorio di biologia conservativa dell’Università di Losanna; i risultati dovrebbero essere disponibili a maggio.

Il genetista che indaga sui lupi

Il genetista che indaga sui lupi

TG 20 di domenica 03.10.2021

 

Le autorità cantonali spiegano in un comunicato che “dal punto di vista della protezione della specie è importante che gli esemplari ibridi vengano abbattuti, in modo che non si riproducano”, come prevede la legge federale sulla caccia. Altrimenti potrebbero prodursi conseguenze negative a lungo termine per la popolazione di lupo.

ludoC
Condividi