Lisa Bosia Mirra
Lisa Bosia Mirra (tipress)

Processo d’appello per Bosia Mirra

La deputata socialista, condannata per aver trasportato illegalmente migranti oltre confine, mantiene il ricorso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lisa Bosia Mirra, dopo aver letto le motivazioni della sentenza, ha deciso di mantenere il ricorso alla Corte di appello e revisione penale, contro la condanna a 80 aliquote giornaliere inflittale a settembre dalla Procura penale per aver trasportato illegalmente migranti dall’Italia in Svizzera. Lo comunica oggi, venerdì, l’osservatorio giuridico, l’organizzazione creata per fornire ai media e alle ONG documentazione sui vari aspetti della vicenda che vede coinvolta la deputata socialista.

ludoC

Condividi