Verso una trasformazione in centro per rifugiati?
Verso una trasformazione in centro per rifugiati? (©Ti-Press/Davide Agosta)

Rifugiati forse all'ex Antico

Il proprietario dello stabile di Chiasso vorrebbe farlo diventare un centro di accoglienza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’ex albergo Antico di Chiasso, chiuso dal 1992 e in attesa dal 2014 di una licenza edilizia per essere trasformato in complesso residenziale, potrebbe diventare un centro di accoglienza per profughi. Lo ha fatto sapere il proprietario Franco Forzoni, che si dice pronto a rinunciare al progetto originale per trasformare la struttura in luogo di accoglienza per rifugiati o richiedenti l’asilo. La notizia viene riportata dal CdT nella sua edizione di martedì.

Un centinaio di persone potrebbero essere accolte nell’ex hotel, che a questo punto necessiterebbe di interventi meno importanti per essere riattato. "La [sua] posizione, vicina alla stazione di Chiasso dove ogni giorno arrivano rifugiati e migranti, è strategica" ha spiegato l’imprenditore locarnese.

Dovesse andare in porto, il progetto potrebbe essere completato in tempi molto più brevi rispetto a quello iniziale.

mrj

Condividi