Le due gallerie sono situate fra Biasca e Osogna
Le due gallerie sono situate fra Biasca e Osogna

Riviera, allargati due tunnel

I lavori nell'ambito del corridoio di quattro metri voluto per le FFS dalla Confederazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono iniziati quest’oggi, lunedì 2 giugno, i lavori per la realizzazione di un corridoio con altezza agli angoli di quattro metri nella gallerie ferroviarie di Crocetto e della Giustizia, poste tra i comuni di Biasca e di Osogna.

Si tratta delle prime due gallerie in territorio ticinese sottoposte a tale tipologia d’interventi. Il corridoio di quattro metri tra Basilea, Ticino e Italia settentrionale lungo l’asse del San Gottardo consentirà dal 2020 di trasbordare su ferrovia tutti i contenitori più utilizzati in Europa (compresi i grandi semirimorchi) e trasferire quindi più merci dalla strada alla rotaia.

Oltre a rappresentare una delle misure chiave per promuovere il trasferimento del traffico merci dalla strada alla ferrovia, grazie al corridoio di 4 metri i treni viaggiatori a due piani potranno viaggiare regolarmente sull’asse del San Gottardo.

Red. MM

Condividi