Un progetto da 40 milioni di franchi
Un progetto da 40 milioni di franchi (©Ti-Press)

San Bernardino, mire tedesche

Un gruppo tratta l'acquisto degli impianti di risalita per un progetto turistico da 40 milioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La stazione invernale di San Bernardino, ferma da tre anni, attira interessi tedeschi. Un gruppo germanico starebbe infatti trattando l’acquisto di terreno e impianti di risalita.

Il gruppo di investitori, riferisce il Giornale del Popolo, ha elaborato un progetto per un insediamento turistico da circa 40 milioni di franchi e sono in corso le discussioni con Comune e patriziato di Mesocco per l’acquisto dei terreni adiacenti alla funivia.

Un’altra trattativa riguarderà proprio l’acquisto degli impianti di risalita, che sarebbero parte integrante del progetto turistico.

sf

Condividi