Le lampadine sequestrate
Le lampadine sequestrate (gdf Como)

Sequestrate 40'000 lampadine

La Guardia di finanza sequestra a Brogeda merce prodotta in Cina etichettata come "Made in Italy"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Guardia di finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, ha sequestrato 40'000 lampadine al valico commerciale italo-svizzero di Como Brogeda. Etichettate come prodotte in Italia e a risparmio energetico, la merce in realtà è stata fabbricata in Cina e recava una falsa indicazione.

Il sequestro è avvenuto in seguito al controllo di un autoarticolato proveniente dalla Svizzera, mentre l'immissione sul mercato sarebbe stata a carico di un'impresa italiana.

Sulla confezione di ogni prodotto era stata stampata la bandiera italiana e il carico, del valore di 350 mila euro, è stato sequestrato. Il titolare della ditta importatrice è stato denunciato per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Ansa/px

Per saperne di più:

Condividi