Siro Quadri (tipress)

Siro Quadri al tribunale penale

Il Gran Consiglio lo ha nominato giudice, preferendolo a Manuela Frequin Taminelli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Siro Quadri è un nuovo giudice del Tribunale d'appello, attribuito al Tribunale penale cantonale di cui il Parlamento ticinese aveva deciso il potenziamento da quattro a cinque magistrati. Il Gran Consiglio lo ha eletto oggi, lunedì, al secondo turno, dopo che dal primo non era scaturita una maggioranza assoluta. Con 39 voti contro 36, l'attuale pretore di Vallemaggia e giudice della pretura penale, di area PPD, è stato preferito a Manuela Frequin Taminelli, giudice supplente del tribunale penale cantonale e in quota Lega.

Quest'ultima era la candidata preferita dalla Commissione giustizia e diritti del Parlamento, che è stata così sconfessata dal plenum. Tutti e quattro gli aspiranti, gli altri erano Elettra Orsetta Bernasconi Matti e Brenno Martignoni Polti, avevano ricevuto preavviso favorevole da parte di esperti indipendenti.

 
pon
Condividi