Il Quotidiano
di domenica 17.02.2019

Tre ore per sognare il Bolshoi

Il Quotidiano di domenica 17.02.2019

Sognando il Bolshoi

Passa anche da Lugano la tournée mondiale di selezione della compagnia di danza classica russa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per alcuni giovani ballerini questo il teatro del Bolshoi di Mosca, e in particolare la sua compagnia di danza classica famosa in tutto il mondo, è un sogno. Un sogno che si può esaudire con l'allenamento e con la partecipazione a una selezione impegnativa che passa anche da Lugano, dove il MAT, grazie alle relazioni di Lucia Longhi, organizza un appuntamento divenuto tappa fissa nella tournée mondiale di selezione della compagnia russa.

“Noi cerchiamo il potenziale. Cerchiamo ballerini bravi ma che abbiano pure il desiderio di imparare. Noi vogliamo insegnare il grande balletto classico”, spiega alla RSI Dimitry Povolotsky, direttore del Russian Ballet International.

“Ho visto un buon livello – aggiunge Irina Pyatkina, docente dell’Accademia di balletto del Bolshoi - Alcune ragazze potranno di sicuro andare avanti e verranno invitate a un corso intensivo di una settimana. Dopodiché si aprirà forse la porta dell’Academia del Bolshoi”.

Quotidiano/ludoC
Condividi