Il rinnovato (quanto sofisticato) stabile della Caotec di Brusio
Il rinnovato (quanto sofisticato) stabile della Caotec di Brusio (bvfd.gr)

Stabile Minergie 2017 a Brusio

L'edificio della ditta Caotec è il primo in Svizzera a soddisfare i nuovi requisiti dei severi standard edilizi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il primo edificio in Svizzera a soddisfare i requisiti per una doppia certificazione legati a un ammodernamento secondo i due standard edilizi Minergie-P e Minergie-A-2017 si trova a Brusio. Si tratta infatti dello stabile che ospita sia gli spazi dell'officina, di esposizione e degli uffici, sia l'appartamento integrato della ditta Caotec.

La struttura è stata rinnovata di recente e il suo committente, Dario Cao, ha ricevuto oggi, lunedì, dal consigliere di Stato Mario Cavigelli i due certificati Minergie. Stando a quanto rende noto lunedì il Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste dei Grigioni, diretto dallo stesso Cavigelli, il progettista ha saputo trasformare l’immobile risalente ai primi anni Settanta in un edificio commerciale a energia positiva, che soddisfa sotto ogni aspetto tutti i requisiti necessari, anche grazie alla sofisticata tecnologia solare integrata prevista nel progetto.

EnCa

Condividi