Successo per Carnevaa Iunaited

La sfida lanciata dai carnevali di Bellinzona, Locarno, Roveredo e Tesserete - una tre giorni di festa estiva a Lumino - non ha disatteso le aspettative

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La sfida lanciata dai carnevali di Bellinzona, Locarno, Roveredo e Tesserete - che dopo l'annullamento dei classici appuntamenti hanno deciso di unire le forze e proporre il Carnavaa United con una tre giorni di festa estiva a Lumino - non ha disatteso le aspettative.

"Il bilancio è più che positivo. La collaborazione tra i carnevali è stata ottima e siamo soddisfatti", dice il presidente di Rabadan Giovanni Capoferri.

Esperimento riuscito insomma, quello del carnevale estivo. Una formula semplice: un capannone, quello di Lumino, concerti, spettacoli per i più piccoli e l'immancabile risotto. Niente a che vedere con i carnevali classici, ma un modo per mantenere viva una tradizione

Unire le forze per superare questo periodo difficile, la sinergia ha dato i suoi frutti. Ma questi tre giorni di svago non fanno dimenticare le difficoltà in cui si trovano gruppi, carri e guggen a causa dei tanti annullamenti. "A Tesserete siamo stati fermi per tre anni ed è difficile tenere tutto assieme. Toccherà a noi dare la scossa. Sarà quasi come ricominciare da zero", ammette il presidente del carnevale di Tesserete Livio Mazzucchelli. 

Difficile oggi dire se il Carnavaa United avrà o meno una seconda edizione. Insomma, si naviga nell'incertezza, ma sempre e comunque a vele spiegate.

Quot/redMM
Condividi