È difficile, per le famiglie, cambiare le loro abitudini di mobilità
È difficile, per le famiglie, cambiare le loro abitudini di mobilità (©Ti-Press)

Test su una nuova mobilità

Presentati i risultati dell'esperimento e-mobiliTI: 20 famiglie del Luganese su mezzi alternativi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Venti famiglie del Luganese hanno sperimentato per tre mesi, nella primavera 2014, un nuovo tipo di mobilità, basata su mezzi alternativi all'auto nell'esperimento denominato "e-mobiliTI".

A loro disposizione la SUPSI, che ha ideato questa sorta di "laboratorio vivente", ha fornito loro auto e bici elettriche, abbonamenti ai trasporti pubblici, tessere per car-sharing e bike-sharing.

Mercoledì, in occasione della settimana dell'ecologia, sono stati presentati i risultati del test, che mostrano quanto sia difficile, per le famiglie, cambiare la loro mentalità circa la mobilità.

RedMM/px

Dal Quotidiano:

L'auto elettrica piace ma non convince.

L'auto elettrica piace ma non convince.

Il Quotidiano di mercoledì 03.06.2015

Condividi