Traffico e spaccio di cocaina a Mendrisio
Traffico e spaccio di cocaina a Mendrisio (Tipress)

Traffico di cocaina, un arresto a Mendrisio

In manette un 19enne albanese - È sospettato di essere coinvolto in un importante giro e di aver venduto lo stupefacente a consumatori locali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un 19enne albanese è finito in manette lo scorso 1 dicembre a Mendrisio, perché sospettato di essere coinvolto in un importante traffico di cocaina. L'arresto del giovane, che risulta residente in Albania, è avvenuto nell'ambito di un'inchiesta svolta dalla polizia cantonale in collaborazione con i servizi antidroga dei corpi comunali di Mendrisio, Chiasso e Lugano.

Il 19enne avrebbe venduto al dettaglio, da alcuni mesi, la sostanza stupefacente a clienti locali. Nel corso della perquisizione personale dell'arrestato, e degli spazi che occupava, sono stati ritrovati quasi 100 grammi di cocaina e alcune migliaia di franchi. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

Smantellato un maxi cartello della droga

Smantellato un maxi cartello della droga

TG 12:30 di martedì 29.11.2022

Spi
Condividi