Turismo ticinese sempre nel trend negativo
Turismo ticinese sempre nel trend negativo (© Keystone / Ti-Press / Samuel Golay)

Turismo ticinese ancora in calo

Prosegue il trend negativo; a settembre registrato un calo dei pernottamenti del 6,7%, in controtendenza con il dato nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il trend negativo del turismo ticinese è continuato anche durante il mese di settembre, in controtendenza con i dati registrati a livello nazionale che hanno fatto invece segnare un +3,2%. Il calo ticinese si attesta a un 6,7% di pernottamenti in meno rispetto allo stesso mese del 2017.

Nuove opportunità per il turismo ticinese

Nuove opportunità per il turismo ticinese

Il Quotidiano di venerdì 05.10.2018

 

A incidere negativamente, in modo particolare, rileva l’Osservatorio del turismo dell’USI, il calo di arrivi degli ospiti confederati (-7,7%). L'unica categoria di provenienza a registrare un miglioramento riguarda i turisti tedeschi (+1,2%). 

Infine, per quanto concerne le categorie di alloggio, da segnalare l'importante calo di pernottamenti in alberghi senza o con fino a 2 stelle (-12,8%).

Pernottamenti in calo settembre

Pernottamenti in calo settembre

Il Quotidiano di venerdì 02.11.2018

 
 

Swing

I dati completi:

Condividi