Il progetto comporterebbe una modifica del piano regolatore
Il progetto comporterebbe una modifica del piano regolatore (TiPress)

Un nuovo polo a Stabio

Presentato un progetto per la riqualificazione di un'importante area nei pressi della stazione FFS

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo studio di architettura IttenBrechbühl ha presentato, giovedì, al Municipio il progetto di un nuovo polo di sviluppo economico e residenziale a Stabio.

L’iniziativa è stata avviata su impulso di privati e vedrebbe la riqualifica dell’area compresa tra la stazione FFS e il Punto Franco, con da un lato i binari della Mendrisio-Varese e dall'altro la strada cantonale che, secondo il piano, sarebbe addirittura spostata vicino alla linea ferroviaria.

Il progetto prevede un quartiere cosiddetto "misto": con nuove residenze, aree verdi e commerciali oltre a nuove attività ad alto valore aggiunto. Il Cantone, per ora, non è stato coinvolto ma lo studio fa emergere l'importanza di una collaborazione fra pubblico e privato. Intanto, la municipale Liliana Della Casa, capodicastero edilizia, non si sbilancia: “C'è una proposta che come tale sarà valutata”.

CSI/AnP

Condividi