Un secolo di Sergio Maspoli

Come Fellini nasceva il 20 gennaio 1920. Oltre 1’500 commedie dialettali scritte, ma anche tanta poesia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un secolo fa, a Zurigo, nasceva Sergio Maspoli, lo stesso giorno del grande regista Federico Fellini. Dopo le scuole dell 'obbligo si iscrive alla scuola Magistrale di Locarno e avrebbe quindi potuto diventare maestro, ma il suo carattere un po' ribelle e la passione per la scrittura lo hanno portato altrove.

 

Ol Bagiöo è tra le prime commedie dialettali che ha scritto, interpretata tra gli altri da Mariuccia Medici. Ha avuto tre figli, Flavio Maspoli, nato dal primo matrimonio, e Patrizia e Nicola, nati dalla seconda moglie.

Amatissimo dalla gente, Sergio Maspoli ha dato voce a personaggi e storie sia alla televisione che alla radio, e come non ricordare la famosa “Domenica Popolare”. Il Ticino si fermava per ascoltare gli interpreti delle commedie scritte da lui. Sergio Maspoli è stato anche un poeta: nel 1939 leggeva le sue composizioni ai microfoni di radio Monteceneri e nel 1979 ha pubblicato una raccolta di poesie dialettali, la “Bügada al soo”.

Sono oltre 1'500 le commedie dialettali che ha firmato, ne scriveva una alla settimana nella sua amata Morcote, con una creatività ed una genialità fuori dal comune.

Sergio Maspoli ha sempre considerato il dialetto come una lingua vera e propria, per lui era infatti la “lingua del cuore”. Morì il 13 aprile del 1987 a soli 67 anni.

Quot-Galfetti/Red. MM
Condividi