Ticino Cuore introduce un'applicazione salvavita
Ticino Cuore introduce un'applicazione salvavita (Tipress)

Un'App che salva la vita

Ticino Cuore, il nuovo strumento facilita la gestione della rete dei volontari di primo intervento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Fondazione Ticino Cuore ha presentato martedì un’applicazione salvavita in caso d’arresto cardiaco. Si tratta di un nuovo strumento che facilita la gestione della rete dei cosiddetti “first responder”, ossia persone formate e pronte a soccorrere con tempestività chi è colpito da questa patologia, che in Ticino riguarda in media una persona al giorno.

I cittadini formati in modo da poter intervenire nel caso di un infarto prima dell’arrivo dei servizi di soccorso in Ticino sono circa 3'500, gestiti in sinergia da Fondazione Ticino Cuore e Ticino Soccorso.

Grazie alla nuova applicazione per smartphone, questi volontari potranno d’ora in poi attivarsi ancor più velocemente dopo un allarme lanciato dalla centrale di soccorso e nel contempo la reperibilità è più celere, come pure migliorano la rapidità nell'entrata in azione e le procedure di soccorso. Con questa novità, il Ticino è nella condizione di vantare un grado di riuscita nella fase d'intervento tra i migliori del paese.

 

Red. MM/CSI/EnCa

Condividi