Una donna ferita gravemente

Tamponamento a catena sull'A2 all'altezza di Camorino. Autostrada chiusa fino alle 20.00

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un tamponamento a catena è avvenuto venerdì verso le 16.30 sull’A2 all’altezza di Camorino. Una donna, estratta dalle lamiere, è rimasta ferita gravemente: si tratta di una 79enne svizzera residente nel Luganese.

Per permettere le operazioni di soccorso e i rilevamenti di polizia, è stato chiuso temporaneamente il tratto di strada interessato, predisponendo la deviazione tra l’uscita e l’entrata dell’autostrada. Le corsie non saranno riaperte prima delle 20.00. Inevitabili i disagi al traffico.

L’incidente ha coinvolto quattro veicoli: un camion, due automobili e un camper. Secondo quanto comunicato dalla polizia cantonale, il veicolo pesante, con alla guida un 50enne italiano, che circolava in direzione sud, è stato tamponato dall’automobile guidata dalla 79enne. Contro quest’ultima si è scontrata una vettura guidata da una 66enne olandese. Il camper, con targhe tedesche e guidato da un 52enne, è invece rimasto solo marginalmente coinvolto.

L’anziana è rimasta seriamente ferita; illesi o feriti in modo molto meno grave gli altri protagonisti dell'incidente.

Rescue Media/AlesS/ludoC
Condividi