Oggi praticamente un parcheggio
Oggi praticamente un parcheggio (©Ti-Press)

Una nuova Piazza del Ponte

Variante pianificatoria a Mendrisio - Abbattere senza necessariamente ricostruire

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'edificio ex-Jelmoli abbattuto e non necessariamente sostituito da una nuova costruzione: così il Municipio di Mendrisio intende riqualificare Piazza del Ponte. Il messaggio pubblicato oggi, giovedì, prevede una variante pianificatoria che permetterà, se approvata, di "lasciare inedificato il sedime a tempo indeterminato" ma anche di costruire in futuro.

Il tutto, nel rispetto della volontà popolare: all'origine dell'iter pianificatorio vi è infatti l'iniziativa del 2007 "Per una piazza degna di questo nome", che venne sottoscritta da 3'212 cittadini allo scopo di favorire la creazione di uno spazio di incontro e di aggregazione al posto di quello che oggi, come viene riconosciuto, è di fatto ridotto a un parcheggio. A medio e lungo termine, i posteggi verrebbero prima riordinati e poi soppressi.

I progetti comunali si scontrano con le esigenze del cantone: il Dipartimento del territorio condiziona l'abbattimento alla realizzazione di un nuovo stabile.

pon

Dal Quotidiano:

Piazza del Ponte a una svolta

Piazza del Ponte a una svolta

Il Quotidiano di venerdì 11.09.2015

Condividi