Le vittime sarebbero precipitati sulle rocce lungo il torrente Boggia (archivio keystone)

Valchiavenna, canyoning fatale

Due turisti sono morti nelle acque di un torrente dopo una caduta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un'uscita di gruppo per praticare il canyoning in uno dei torrenti della Valchiavenna si è conclusa in tragedia, con la morte di due turisti. L'incidente è avvenuto nel torrente Boggia, che si snoda in gole profonde.

Dopo l'allarme lanciato dagli altri membri della comitiva sono entrati in azione i vigili del fuoco, che hanno recuperato i corpi senza vita.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti i due avrebbero perso la presa su un appiglio e sono quindi precipitati finendo sulle rocce sottostanti. Le autorità hanno lanciato un'inchiesta per chiarire l'esatta dinamica dell'incidente.

ATS/sf
Condividi