Alcuni testimoni gli hanno lanciato un materassino gonfiabile
Alcuni testimoni gli hanno lanciato un materassino gonfiabile (Rescue Media)

Verzasca, turista in difficoltà

Non riusciva più a tornare a riva a causa della corrente, intervenuti la REGA e il gruppo SUB

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La REGA e gli specialisti del gruppo SUB sono intervenuti lunedì pomeriggio lungo il fiume Verzasca, in località Posse, per soccorrere un bagnante in difficoltà. Si trovava in acqua quando, a causa della corrente, non è più riuscito a raggiungere la riva ed è stato trascinato a valle.

Alcuni testimoni sono riusciti a lanciargli un materassino galleggiante che ha premesso all’uomo di fermarsi sulle rocce qualche decina di metri più in basso.

È intervenuto anche un elicottero della REGA
È intervenuto anche un elicottero della REGA (Rescue Media)

Un medico ha raggiunto il turista calandosi dall’elicottero. L’uomo è stato tratto in salvo e non ha subito conseguenze fisiche.

 

RM/ZZ

Condividi