Verena Nold, direttrice di Santesuisse, ha illustrato le cifre del 2012 in conferenza stampa a Berna
Verena Nold, direttrice di Santesuisse, ha illustrato le cifre del 2012 in conferenza stampa a Berna (KEYSTONE)

Costi della salute, 25,7 miliardi nel 2012

A incidere maggiormente, secondo Santesuisse, sarebbero i costi dei trattamenti ospedalieri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le prestazioni coperte dall'assicurazione malattia obbligatoria hanno raggiunto un nuovo picco nel 2012: 25,7 miliardi di franchi, vale a dire 3'259 franchi in media per ogni affiliato.

Lo ha reso noto mercoledì Santesuisse, secondo cui l'incremento delle spese (+2,9%) è in prevalenza dovuto alle cure ospedaliere.

L'evoluzione dei costi della salute, precisa in un comunicato l'associazione delle casse malati, risulta "fortemente condizionata dalle condizioni di partenza del nuovo finanziamento degli ospedali", entrato in vigore all'inizio dello scorso anno.

Red.MM


Condividi