Riaperta la cantonale a Preonzo

Riprende l'attività nella zona industriale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In relazione alla frana del Valegion il Municipio di Preonzo ha ordinato la riapertura della cantonale Preonzo-Claro e l’accesso parziale alla zona industriale (ad esclusione dell’area delle ditte Betra ed Ecotechnology) a partire da mezzogiorno di lunedì.

Restano inagibili l’accesso alla discarica Spineda e la zona delle infrastrutture sportive (tennis e calcio). La decisione, ha informato il comune, è stata presa dopo aver sentito il gruppo tecnico e gli esperti cantonali, alla luce dei dati rilevati dai nuovi sensori e delle analisi idrogeologiche.

L’esecutivo comunale sottolinea che l’accesso al centro scolastico, che si trova all’esterno dell’area critica, avviene in modo del tutto normale.

Condividi