Valegion, di nuovo chiusa la strada

Finora nessun nuovo movimento importante della frana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Valegion ha finora retto alle nuove piogge delle ultime ore. La strada cantonale tra Preonzo e Moleno è stata di nuovo chiusa da domenica sera.

Più che nuovi scoscendimenti a mettere in allerta i geologi e le autorità sono i possibili flussi di detriti e di fango trasportati a valle dai corsi d'acqua che devono ritrovare il loro nuovo percorso e che potrebbero invadere sia la strada sia la zona industriale. Non sono interessate da questi assestamenti idrogeologici, invece, le scuole che hanno riaperto i battenti, come previsto, questa mattina.

Condividi