Il manifesto creato da Noemi Sabato, studentessa del corso di laurea in Comunicazione visiva della SUPSI (Castellinaria)

Castellinaria ci sarà, ma...

La 33esima edizione si terrà prevalentemente online (dal 14 al 28 novembre) e sarà una finestra anche per altri festival

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’edizione 2020 di Castellinaria, Festival del film giovane Bellinzona, si terrà dal 14 al 28 novembre, anche se con una formula diversa dal solito: lo hanno fatto sapere mercoledì in conferenza stampa gli organizzatori.

Si tratterà di un’edizione prevalentemente online, poiché “è impossibile avere certezze sull’evolversi della situazione sanitaria nei prossimi mesi”, si legge in una nota. I film saranno fruibili via streaming. Se delle proiezioni ci saranno, non sarà all’Espocentro di Bellinzona, luogo simbolo del festival.

Inoltre, poiché diversi altri festival cinematografici non hanno potuto tenersi, Castellinaria sarà una finestra anche per loro.

La prossima edizione di Cinema&Gioventù, organizzata da Castellinaria per conto del DECS, sarà anch’essa proposta in modalità streaming, in abbinamento all’edizione online del Locarno Film Festival. Dal 5 al 15 agosto, i partecipanti costituiranno le tre giurie dei "Pardi di Domani”, di "The Films After Tomorrow" e degli "Open Doors", assegnando ai film di Locarno premi offerti dal DECS e dal Dipartimento del Territorio.

Castellinaria online

Castellinaria online

Il Quotidiano di mercoledì 24.06.2020

 
Condividi