Le candidature sono state rese note alle Giornate di Soletta
Le candidature sono state rese note alle Giornate di Soletta (Keystone)

Drii Winter in corsa per sei Quartz

Svelate a Soletta le nomination per il Premio del cinema svizzero 2023

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono state svelate alle Giornate di Soletta le nomination per il Premio del cinema svizzero 2023, la cui cerimonia di premiazione è prevista per il 24 marzo a Ginevra.

Drii Winter di Michael Koch è in corsa per sei Quartz, tra cui quelli per miglior film, migliore sceneggiatura, migliore attrice e attore. La pellicola del lucernese era stata per rappresentare la Svizzera agli Oscar, ma era stata scartata al primo turno in dicembre.

La Ligne di Ursula Meier è invece in corsa per cinque riconoscimenti, mentre Unrueh di Cyril Schäublin è in lizza in quattro categorie.

I film svizzeri alla Berlinale

I film svizzeri alla Berlinale

TG 20 di lunedì 14.02.2022

 
ATS/sf
Condividi