Aveva già vinto nel 2015 con
Aveva già vinto nel 2015 con "Amateur Teens" (keystone)

Lo ZFF premia film su Manser

Il regista friburghese Niklaus Hilber vince il Filmaker award: 100'00 franchi per Paradise War

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il "Filmaker award" del tredicesimo Zurich film festival è andato al regista friburghese Niklaus Hilber. Il premio di 100'000 è stato consegnato ieri sera (sabato) dall’attore americano James Mardsen. La somma servirà a produrre il film "Paradise War" che è stato preferito a "Le vent tourne" (Il vento gira) di Bettina Oberli e a "Der Unschuldige" (L'innocente) di Simon Jaquemet.

Il film racconta la storia del defunto attivista ecologista e difensore delle foreste tropicali Bruno Manser. Nato nel 1954 a Basilea, visse nella giungla del Borneo con la tribù dei Penan tra il 1984 e il 1990, diventando il portavoce dei loro interessi contro il disboscamento selvaggio. Nel maggio 2000 è scomparso mentre tentava di raggiungere clandestinamente il Sarawak (Malaysia orientale) passando dalla parte indonesiana del Borneo. Il 10 marzo 2005 Manser è stato dichiarato ufficialmente dal Tribunale civile di Basilea "morto dal punto di vista giuridico".

ATS/Bleff

Condividi