Nata in Engadina, ha recitato in Germania e Svizzera
Nata in Engadina, ha recitato in Germania e Svizzera (keystone)

Ursina Lardi a Soletta

All’attrice grigionese è dedicata una retrospettiva alle Giornate del cinema

La grigionese Ursina Lardi sarà protagonista di una retrospettiva alle 51esime Giornate di Soletta. All’attrice 44enne nata a Samedan sarà dedicato il programma speciale “Incontro”. Sarà lei stessa a raccontare la sua carriera. Il suo primo ruolo importante è stato nel 2001 in “Mein langsames Leben” di Angela Schanelec.

Altri ruoli importanti l’attrice d’origine poschiavina li ha avuti in “Das weisse Band”, del 2009, dove interpretava una baronessa decaduta, e nel film storico “Lore” del 2012. E’ seguito l’anno dopo “Traumland”. Ursina Lardi svolge anche una intensa attività teatrale in Germania. A Berlino è attualmente in scena al teatro Schaubühne con “Die Ehe der Maria Braun” e “Die kleinen Füchsen”.

RedMM/mas

Condividi