Era nato a Dallas nel 1947 (reuters)

È morto Meat Loaf

Il cantante statunitense, divenuto famoso con l'album "Bat out of hell" nel 1977, aveva 74 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il cantante statunitense Marvin Lee Aday, noto con lo pseudonimo di Meat Loaf, è morto all'età di 74 anni. La notizia è apparsa sulla sua pagina Facebook, dove si legge che è "partito con accanto la moglie Deborah, le figlie Pearl e Amanda e gli amici più prossimi". Le cause del decesso non sono note.

Nato a Dallas nel 1947, era divenuto famoso con l'album "Bat out of Hell" composto nel 1977 da Jim Steinman (morto lo scorso aprile). Ancora oggi è fra i dieci album più venduti della storia. Nel 1993 aveva replicato quel successo con "Bat out of hell II: Back into hell", contenente il celebre singolo "I'd do anything for love (but I won't do that)", che fu primo in classifica in 28 Paesi.

 

Meat Loaf ha venduto nel complesso oltre 100 milioni di dischi - di cui 40 con il suo disco più noto - e ha anche recitato in numerosi film, da "The Rocky Horror Picture Show" nel 1975 a "Fight Club".

AFP/pon
Condividi