Premiato
Premiato (keystone)

Bob Dylan è Nobel letterario

L'Accademia svedese ha scelto per il 2016 il cantautore americano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Bob Dylan ha vinto il premio Nobel per la letteratura 2016. Un premio dal sapore un po' dolceamaro, poiché proprio oggi, giovedì 13 ottobre, è venuto a mancare all’età di 90 anni Dario Fo, che vinse questo stesso riconoscimento nel 1997.

Il nome del vincitore di quest’anno è stato annunciato da Sara Danius, segretaria permanente dell’Accademia svedese. Accademia che ha motivato la propria scelta in questo modo: "Perché ha creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana".

Il manoscritto originale di ''Like a Rolling Stone''
Il manoscritto originale di ''Like a Rolling Stone'' (keystone)

Dylan succede a Svetlana Alexievich, autrice bielorussa, premiata nel 2015 "per i suoi scritti polifonici, monumenti alla sofferenza e al coraggio nel nostro tempo".

Robert Allen Zimmermann – questo il vero nome del neopremiato – è nato nel 1941 a Duluth, in Minnesota. Oltre alle sue doti musicali, si è fatto conoscere anche per il suo talento di scrittore – valsogli, appunto, il Nobel appena annunciato – come pure di attore, pittore, scultore e conduttore radiofonico. Dylan ha ottenuto numerosi riconoscimenti nel corso della sua carriera; tra questi anche il Grammy Award alla carriera nel 1991, l’Oscar e il Golden Globe nel 2001 per la canzone Things Have Changed , colonna sonora del film Wonder Boys, e il Pulitzer nel 2008.

 

mrj

Dal TG20:

Il commento in studio di Jacky Marti

Il commento in studio di Jacky Marti

TG 20 di giovedì 13.10.2016

 

Condividi