Il negozio di Banksy

Nuova installazione del misterioso artista nelle vetrine di Londra

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Banksy è tornato a Londra. La scorsa notte a Croydon, zona a sud di Londra si sono accese le luci sul Gross Domestic Product, tradotto in italiano Prodotto interno lordo. Un negozio di prodotti per la casa in pieno stile Banksy: provocatorio e irriverente.

Si tratta di una delle installazioni più grandi dell’artista e si compone di diverse vetrine, dove sono esposte anche alcune delle sue opere più famose, come il giubbotto antiproiettile con la bandiera britannica trafitto da colpi di coltello, usato dal rapper Stormzy. Si vede anche una culla circondata da videocamere di sorveglianza, così come i giubbotti di salvataggio dei migranti naufragati nel mediterraneo e cuciti da donne che vivono nei campi di accoglienza in Grecia.

L’artista britannico, la cui identità resta tutt’ora segreta, ha annunciato l’apertura dell’outlet sul suo account Instagram, precisando però che le porte.. non si apriranno. Le luci però rimarranno accese per due settimane, per la gioia di tutti gli appassionati di Banksy.

Banksy all'asta, potrebbe essere record

Banksy all'asta, potrebbe essere record

TG 20 di mercoledì 02.10.2019

 
CR
Condividi