Per un Giacometti pagati 3,7 milioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un busto di bronzo firmato da Alberto Giacometti è stato aggiudicato per 3,7 milioni di franchi nel corso di un'asta oggi a Lucerna.

Sia il compratore che il precedente proprietario, che l'aveva acquistato nel 1995 a New York per 320'000 dollari, sono collezionisti privati svizzeri, ha precisato la galleria Fischer, organizzatrice dell'evento.

L'opera è il terzo dei sei esemplari del "busto di Caroline". La modella era una prostituta che l'artista aveva conosciuto nel 1959 e con la quale aveva avuto una relazione fino alla morte, avvenuta nel 1966 a Coira.


Condividi