Il centro espositivo è stato inaugurato il 10 maggio (Keystone)

Un museo dedicato a Bob Dylan

A Tulsa, in Oklahoma, è stata inaugurato un centro espositivo dedicato al leggendario cantautore statunitense

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel mese del suo 81esimo compleanno, Bob Dylan si è tolto anche lo sfizio di avere un museo a lui dedicato. Si tratta del "Bob Dylan Center" che ha aperto i battenti il 10 maggio a Tulsa, in Oklahoma.

Il centro è una struttura da 10 milioni di dollari con un archivio che, oltre a contenere oggetti personali dell'artista, svela anche il processo creativo di alcune delle sue canzoni. Ad esempio una visualizzazione digitale mostra dieci delle 17 bozze del brano del 1983 'Jokerman'.  I visitatori possono osservare le modifiche sia a mano sia battute a macchina fatte dall'artista. Il verso 'You a son of the angels/You a man of the clouds' della prima versione viene successivamente modificato in 'You're a man of the mountains, you can walk on the clouds'.

Oltre all'opera di Dylan, a rotazione il museo ha in mostra anche i lavori che altri hanno fatto per l'artista. Tra questi quello del fotografo e videografo Jerry Schatzberg che realizzò la copertina dell'album del 1966 'Blonde on Blonde'. L'intero archivio del museo, che comprende 100mila oggetti, è tuttavia disponile solo a ricercatori qualificati.

ats/OCartu
Condividi