Apple integrerà la sua tecnologia al Trasporter di Volkswagen
Apple integrerà la sua tecnologia al Trasporter di Volkswagen (VW)

Auto autonome, Apple cerca VW

L'azienda statunitense, molto in ritardo rispetto alle concorrenti, si allea con il costruttore tedesco per i veicoli che si guidano da soli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Apple si allea con Volkswagen per le auto autonome. Cupertino ha siglato un accordo con la casa automobilistica tedesca dopo aver trattato con BMW e Mercedes-Benz ed essere stata respinta: nessuno dei due costruttori ha infatti accettato le richieste di Apple sul controllo dei dati e del design.

Come nota il New York Times, Apple ha incontrato non poche difficoltà nelle auto senza guidatore. L’azienda ha negli ultimi quattro anni rivisto al ribasso le sue aspettative per questo tipo di veicoli, riducendo progressivamente il suo programma, e trovandosi ora indietro rispetto alle rivali. In base all'intesa siglata, Apple trasformerà alcuni dei nuovi T6 Transporter della casa tedesca in shuttle autonomi per i suoi dipendenti.

Apple rispetto alle rivali, come detto, è rimasta quasi al palo. Waymo, la divisione di auto autonome di Google, così come molte altre start up e case automobilistiche stanno già testando su strada i loro veicoli a guida autonoma. E questo nonostante i vari ostacoli, come quello incontrato da Uber. L'app per auto con conducente ha chiuso il suo programma di test su strada delle auto autonome in Arizona dopo un incidente mortale in marzo.

ATS/ANSA/Swing

Condividi