L'Università della Pennsylvania è in prima linea nei test contro tre tumori specifici
L'Università della Pennsylvania è in prima linea nei test contro tre tumori specifici (Reuters)

Copy & paste contro il cancro

La tecnica che consente di modificare il DNA umano sarà testata a breve contro tre tumori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La tecnica CRISPR, che permette il "taglia e incolla" del DNA, sarà testata a breve sui pazienti per combattere tre tipi di tumori. Lo ha annunciato la rivista del MIT, l'università della Pennsylvania, che diventerà così il primo centro fuori dalla Cina a sperimentare un'applicazione sull'uomo.

Il test, riportano i ricercatori sul sito ufficiale del Governo americano, riguarderà 18 pazienti affetti da melanoma, mieloma multiplo e sarcoma. Le cellule del loro sistema immunitario saranno modificate con questa tecnica, per poi essere reinfuse per combattere la malattia "dall'interno".

L'approvazione da parte di un comitato del National Institutes of Health è stata data già da mesi. "Ora siamo negli step finali della preparazione della sperimentazione - afferma un portavoce dell'università - anche se la data esatta per l'inizio non è ancora stata fissata". Tra i finanziatori del test c'è anche il Parker Institute for Cancer Immunotherapy, un’organizzazione "no profit" fondata da Sean Parker, l'ideatore di Napster e tra i fondatori di Facebook.   

ATS/Reuters/EnCa

Condividi