Sciami di colleghe artificiali in arrivo
Sciami di colleghe artificiali in arrivo (reuters)

Ecco l'ape artificiale

Plan Bee non produce miele, ma è in grado d'impollinare i fiori, dando una mano alla natura

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Progettata dalla studentessa Anna Haldevang, dello statunitense Savannah College of Art and Design, sta per spiccare il volo l’ape-drone, pronta a sostituire i sempre più minacciati insetti impollinatori.

Plan Bee, com’è stata battezzata, è grande quanto una mano ed è colorata con i canonici giallo e nero. Come fa il suo modello naturale, aspira le microspore e le riversa sugli altri fiori.

Ha un nucleo di schiuma, che lo rende leggero, rivestito di plastica e si sposta grazie a un paio di eliche.

ANSA/dg

Condividi