Appena arrivato sul mercato e (per ora) già esaurito: l'iPhone 7 Plus
Appena arrivato sul mercato e (per ora) già esaurito: l'iPhone 7 Plus (keystone)

Il sibilo dell'iPhone 7

Alcuni apparecchi, quando il processore è molto sollecitato, non sono silenziosi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'iPhone 6, almeno nella prima versione del 2014, si piegava in tasca, ma anche il 7 in commercio soltanto da venerdì non è privo di difetti, almeno secondo il blogger specializzato Stephen Hackett. Il suo apparecchio, ha segnalato, quando il processore è molto sollecitato emette una specie di sibilo.

 

Hackett ha caricato un filmato in proposito su Youtube e ha ottenuto dalla Apple piena collaborazione e disponibilità a sostituire il telefonino difettoso, ma sembra che il medesimo problema riguardi anche altri utenti (seppure una minoranza). L'azienda statunitense, almeno per il momento, non ha preso ufficialmente posizione. Certo è che chi volesse farsi rimpiazzare il nuovo acquisto rischia di doversi munire di pazienza, perché determinate versioni (in particolare la plus e quella della tonalità jet black) erano già esaurite con i preordini.

pon/ANSA

Condividi