L’avanguardia robotica cinese

Le ultime novità nel campo dei robot sono in mostra alla World Robot Conference di Pechino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono più di 650 i costruttori che partecipano alla quinta edizione della World Robot Conference di Pechino, un congresso dedicato alle ultimissime novità in campo di robotica. Durante i cinque giorni dell’evento sono attesi oltre 800'000 visitatori, che potranno ammirare una gran quantità di prodotti.

Si spazia da robot per uso domestico, pensati per intrattenere i bambini o incoraggiarli nell’esercizio fisico, a bracci meccanici capaci di operare nello spazio e negli ambienti radioattivi. Automi musicisti, droni per sorvegliare le folle, ma anche esoscheletri concepiti per spostare e trasportare carichi pesanti. È anche possibile osservare una simulazione della “nuvola robot”, una sorta di cervello esterno capace di controllare altri automi connessi.

Questi sono solo alcuni esempi delle innovazioni presenti, il cui obiettivo è di ridurre la dipendenza della Cina nei confronti delle tecnologie straniere.

AP/Sil
Condividi