La scoperta rilancia la speranza di trovare vita nella Via Lattea
La scoperta rilancia la speranza di trovare vita nella Via Lattea (keystone)

L'acqua è più vecchia del Sole

Fino a metà del vitale liquido sulla Terra si sarebbe formato prima della nascita della nostra stella

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una parte dell’acqua presente sulla Terra sarebbe più antica dello stesso sistema solare, secondo uno studio pubblicato da Science, e questa scoperta rilancia le speranze degli scienziati che la vita possa esistere anche su altri pianeti della nostra galassia.

I ricercatori sostengono che fino a metà dell’acqua che consumiamo oggi sia più vecchia del Sole di almeno un milione di anni. Il vitale liquido non si sarebbe quindi formato solo grazie alle condizioni particolari presenti sul nostro pianeta e sarebbe quindi più diffuso di quanto si pensasse nell’Universo.

Gli astronomi hanno già scoperto quasi mille pianeti all’interno della Via Lattea, e sono riusciti anche a rivelare la presenza d’acqua nell’atmosfera di uno di essi.

AFP/sf

Condividi