Caribù sperduti, a contatto con la
Caribù sperduti, a contatto con la "civiltà" in Alaska (KEYSTONE)

Renne e caribù minacciati dal caldo

Nell'America del Nord il loro territorio potrebbe ridursi fino all'89% nei prossimi 60 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un gruppo di studiosi, tra cui figura anche il biologo Antoine Guisan, dell'Università di Losanna, è giunto alla conclusione che i mutamenti climatici stanno mettendo a serio rischio la sopravvivenza delle renne e dei caribù, la loro sottospecie in Canada e Alaska.

Lo spazio vitale di questi ruminanti, attorno al Polo Nord, si sta infatti riducendo drasticamente e la loro scarsa diversità genetica ne rende più difficile la capacità d'adattamento.

L'allarme concerne, in particolare, i territori artici dell'America, l'89% dei quali potrebbe subire stravolgimenti epocali nei prossimi 60 anni.

ATS/dg

Condividi