Tre astronauti verso l'ISS

Un cosmonauta francese, uno russo e uno statunitense trascorreranno sei mesi in orbita

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tre astronauti sono decollati giovedì sera dalla base di Baïkonour, in Kazakistan, a bordo di un vettore Soyuz alla volta della stazione spaziale internazionale. Si tratta di Peggy Whitson (Stati Uniti), Oleg Novitski (Russia) e di Thomas Pesquet (Francia).

Il lancio è andato come previsto e non ci sono stati problemi
Il lancio è andato come previsto e non ci sono stati problemi (keystone)

I tre dovranno trascorrere un intero fine settimana all'interno della piccola capsula di 2,5 metri di lunghezza prima di agganciarsi all'ISS, l'appuntamento è previsto per sabato sera, dove raggiungeranno i colleghi Shane Kimbrough (Stati Uniti), Sergueï Ryjikov e Andreï Borissenko (entrambi russi) — arrivati il 19 ottobre — e vi trascorreranno sei mesi in orbita attorno alla Terra, compiendo esperimenti scientifici.

Il lancio del vettore Soyuz dalla base di Baïkonour, in Kazakistan
Il lancio del vettore Soyuz dalla base di Baïkonour, in Kazakistan (keystone)

Ma non solo: con loro ci sono anche preziose pietanze che saranno consumate per l'ultimo dell'anno, come lingue di manzo, foie gras al tartufo e petti di pollo da consumare in assenza di peso preparati dagli chef stellati Alain Ducasse e Thierry Marx.

ATS/px

 

Per saperne di più: streaming online dell'ISS

Condividi