Non è una cura, ma aiuta
Non è una cura, ma aiuta (keystone)

Un caffé contro l'acufene

Un maggiore consumo di caffeina ridurrebbe il fastidioso ronzio alle orecchie

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il rischio di essere soggetti all'acufene, il fastidioso ronzio o fischio alle orecchie, si riduce con un maggiore consumo di caffeina, secondo uno studio che ha seguito 65'085 donne per un periodo di 18 anni.

I risultati, pubblicati sull’American Journal of Medicine, mostrano una correlazione tra i milligrammi di questa sostanza assunti giornalmente, tramite tè, caffè o altre bibite, e una diminuzione dei fastidi uditivi.

Non si può però concludere che essa sia una cura per il disturbo, come ha sottolineato Jordan T. Glicksman, capo del gruppo di ricercatori.

REUTERS/sf

Condividi