Ricostruzione virtuale della faccia di un paziente prima dell'intervento (reuters)

L'uomo dai tre volti

Primato mondiale per l’ospedale parigino che ha trapiantato per la seconda volta un nuovo viso sullo stesso paziente

giovedì 08/02/18 16:41 - ultimo aggiornamento: giovedì 08/02/18 17:33

Un secondo trapianto di faccia sullo stesso paziente, a distanza di sette anni dal primo, è stato effettuato tre settimane fa a Parigi. Quello realizzato dai chirurghi dell’Hôpital Européen Georges-Pompidou che si reputano soddisfatti per la riuscita dell’operazione, pur mantenendo la dovuta prudenza, è un primato mondiale.

L’uomo aveva subito un rigetto del volto impiantato nel 2010 e, a causa della comparsa nella zona interessata di necrosi, si era reso necessario asportarglielo. Lasciato senza viso, ha dovuto attendere 45 giorni prima di trovare un nuovo donatore compatibile.

Il paziente ha reagito bene alla visione del suo terzo sembiante e rimarrà sotto osservazione del professor Laurent Lantieri, responsabile del caso.

ANSA/YR

Seguici con