Un piatto non per tutti, ma forse...
Un piatto non per tutti, ma forse... (keystone)

Nanoparticella per celiachi

Trovato un metodo per consumare prodotti con glutine. E' in fase sperimentale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una nanoparticella biodegradabile contenente il glutine potrebbe essere in grado di fermare la celiachia. Iniettata ad alcuni pazienti, ha permesso loro di mangiare prodotti con glutine per due settimane senza avere sintomi, ossia senza una reazione infiammatoria a carico delle pareti intestinali.

In poche parole è in grado di insegnare al sistema immunitario a non reagire a questo complesso proteico. E’ la scoperta fatta da ricercatori della Northwestern Medicine negli Stati Uniti e che sarà presentata in occasione della conferenza "European Gastroenterology Week" in corso a Barcellona.

Il nanodispositivo è stato già posto al vaglio della FDA statunitense e sarà ora testato anche per altre malattie autoimmuni e per allergie alimentari come quella alle arachidi.

ATS/AlesS
Condividi