Bruce Springsteen festeggerà il 72esimo compleanno il prossimo 23 settembre
Bruce Springsteen festeggerà il 72esimo compleanno il prossimo 23 settembre (Keystone)

Cadute le accuse contro The Boss

Bruce Springsteen non colpevole di guida spericolata e in stato di ebbrezza, ma multato per aver bevuto in un parco nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Bruce Springsteen è stato prosciolto dalle accuse di guida spericolata e in stato di ebbrezza, per le quali era stato fermato in novembre. La vicenda, emersa due settimane fa, aveva subito portato la Jeep a sospendere lo spot realizzato con The Boss trasmesso al Superbowl.

Il 71enne mercoledì è apparso in video davanti al giudice per rispondere dei reati contestatigli dopo che un ranger di un parco del New Jersey lo aveva fermato mentre era alla guida di una moto. Il cantante (come suo diritto) si era rifiutato di sottoporsi sul posto al test dell'etilometro, ma aveva ammesso di aver assunto due bicchieri di tequila in una zona in cui l'alcol è vietato.

Il giudice ha accolto la richiesta di proscioglimento della stessa accusa poiché, come accertato in seguito, il livello di alcol nel sangue era inferiore al limite. Springsteen dovrà invece pagare una multa di 500 dollari per aver bevuto in un'area in cui è proibito. Quando il giudice gli ha chiesto quanto tempo gli servisse per regolarla, ha risposto: "credo di poterla pagare immediatamente vostro onore".

Diem/ANSA
Condividi