La regina Elisabetta
La regina Elisabetta (keystone)

La regina è "esausta"

"Un'orribile" infezione che lascia chi ne viene colpito "molto stanco". Cosi la regina Elisabetta, 96 anni fra una decina di giorni, racconta il Covid

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Un'orribile" infezione che lascia chi ne viene colpito "molto stanco ed esausto". È il Covid raccontato nelle parole della regina Elisabetta, 96 anni fra una decina di giorni, che in qualche modo - pur senza mai esprimersi in prima persona - ha confessato l'esperienza fatta di recente in occasione del suo stesso contagio, superato il mese scorso.

I tabloid ne danno conto in prima pagina, citando quanto dichiarato ieri dalla sovrana in un incontro virtuale con alcuni rappresentanti del servizio sanitario nazionale britannico, durante il quale Elisabetta II ha lamentato anche le restrizioni imposte per mesi "da questa orribile pandemia" rispetto all'impossibilità prolungata d'incontrare familiari e persone care.

Mentre non ha mancato di rinnovare l'elogio a infermieri e medici del Regno per "lo spirito" con cui hanno affrontato due anni di emergenza: uno spirito degno "di Dunkerque", ha sentenziato, richiamando il paragone con una delle pagine eroiche della storia britannica nella Seconda Guerra Mondiale.

ats/joe.p.
Condividi