Regole della gravidanza reale

Essendo incinta, Meghan Markle dovrà giocoforza seguire un protocollo stretto

Il tour che Harry e Meghan, duca e duchessa di Sussex, hanno appena compiuto in Australia, Nuova Zelanda, Fiji e Tonga, sarà probabilmente l’ultimo che la coppia farà… in coppia. Appena arrivati in Australia i neo sposi hanno infatti annunciato al mondo (dopo averlo detto alla bisnonna ovviamente) l’arrivo di un nuovo erede atteso per la primavera del 2019. Il fatto di essere in stato interessante imbriglia la duchessa in una serie di regole molto strette.

La prima è appunto quella che le vieta viaggi all’estero. Anche in casa però le uscite dovranno venir ridotte, sempre per evitare rischi al nascituro. Regole severe anche sull’abbigliamento: Meghan dovrà indossare tacchi e abiti eleganti fino al termine della gravidanza. Niente scarpe comode o abiti larghi. Banditi dunque i premaman, il cui nome di origine francese li renderebbe comunque impronunciabili di fronte alla Regina. Per Meghan dunque nuove ferree regole che si aggiungono a quelle che ha accettato lo scorso 19 di maggio sposando Harry.

mf
Condividi