Un matrimonio reale

Quarant’anni fa, mercoledì 29 luglio, si celebravano le nozze del secolo: quelle tra Lady Diana e l’erede al trono britannico, il principe Carlo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fu il primo royal wedding (matrimonio reale) in mondo visione e gli spettatori che lo seguirono furono 800 milioni. Cifre da capogiro per un evento che ha tenuto molti con il naso attaccato allo schermo. Chi non si ricorda il lungo velo (sette metri di pizzi) di Diana, impacciata, nell’arrivare all’altare? Per i telespettatori lei era una ragazza acqua e sapone che stava per diventare una principessa, esattamente come nelle fiabe più belle. Alla cerimonia, che si svolse nella cattedrale di St. Paul a Londra, parteciparono 2'500 persone, ma furono 600’000 le persone che scesero in piazza per vedere Lady Diana. Non bastò però quel meraviglioso abito di seta a trasformare l’unione in favola. Il principe Carlo, infatti, non smise mai di amare la sua attuale moglie, Camilla, mentre Diana -  dopo dieci anni di relazione sofferta – si innamorò di Dodi Al-Fayed. Diana morì nel 1997 in uno schianti a Parigi. Nell’auto c’era anche il suo amante Dodi.

PP
Condividi