Il cane, felice, nella sua nuova dimora bernese
Il cane, felice, nella sua nuova dimora bernese (SPAB)

Buddy ha trovato casa

Il cane abbandonato in un cassonetto dei rifiuti a Monte Carasso è stato accolto da una famiglia del canton Berna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'odissea del povero Buddy è finalmente terminata. Il cane ritrovato all'interno di un contenitore dei rifiuti a Monte Carasso, lo scorso dicembre, ha ora infatti trovato casa.

Buddy al momento del ritrovamento, lo scorso dicembre
Buddy al momento del ritrovamento, lo scorso dicembre (SPAB)

Lo rende noto la Società protezione animali Bellinzona (SPAB), precisando che il border collie è stato ora accolto da una famiglia del canton Berna. La notizia del ritrovamento in un cassonetto aveva suscitato corale indignazione e fatto il giro della Svizzera. Il cane era stato quindi affidato agli operatori della SPAB. Molte persone avevano in seguito manifestato la loro disponibilità ad accogliere l'animale.

Verso la denuncia dell'autore dell'abbandono pentitosi

L'autore dell'abbandono, poi pentitosi del gesto, aveva confessato le proprie responsabilità con un messaggio su Facebook. Come sottolineato in una nota diffusa venerdì, le indagini fatte dalla polizia e dal veterinario cantonale sfoceranno con ogni probabilità in una denuncia penale.

Red.MM/ARi

Condividi